Vai al contenuto

Torta ciocco-cocco e pesca con frolla vegana senza lievito

Con questa ricetta voglio dimostrare quanto sia semplice realizzare una ricetta sana, nonostante sia calorica, ma delicata e facilmente digeribile, il quale permette un bis o tris del suo consumo senza il rischio di sentirsi gonfi o ingrassare. Personalmente amo molto il cocco, e mi piace molto l’accoppiamento del suo sapore insieme alla pesca (anche in un estratto di succo).

Ingredienti frolla:

  • 240 gr farina grano tenero tipo 1
  • 100gr zucchero canna integrale
  • 8 gr cremor tartaro
  • 50ml acqua
  • 60ml olio di semi (soia, girasole)

Ingredienti copertura:

  • 60 ml olio vergine di cocco
  • 60gr cocco rapè
  • 60gr zucchero canna integrale
  • 60gr cacao magro in polvere (quello puro ottenuto dalle fave di cacao, senza ingredienti aggiuntivi)
  • 1 pesca
  • q.b. chips di cocco (a fine cottura)

Dopo aver preparato la frolla lasciarla riposare in frigo per mezz’ora in una ciotola di vetro coperta dalla pellicola trasparente, nel frattempo preriscaldare il forno a 180°-200°C .

Per preparare la crema al cocco e cacao:
– inserire l’olio di cocco (a temperatura ambiente, liquido) in un contenitore rotondo concavo (di plastica o vetro)
– utilizzare una frusta e mescolando aggiungere un pò alla volta lo zucchero ed il cacao magro a pioggia, fino ad ottenere una crema densa ed omogenea
– aggiungere il cocco rapè a pioggia e continuare a mescolare

Passata la mezz’ora, riprendere la frolla e stenderla su un foglio di carta da forno ed inserirla nella tortiera apposita (27-28cm di diametro). Quindi stendere con una spatola su tutta la base la crema al cocco e cacao.
Tagliare a fettine sottili una pesca, e posizionarle in senso rotatorio al centro della base. Aggiungere a piacere un pò di cocco rapè intorno alle fettine di pesca.
Infornare a 180°C per 25 minuti.
Lasciar raffreddare per circa un’ora. Aggiungere delle chips di cocco a piacere.
Mettere in frigo o nell’abbattitore per almeno un paio d’ore.
La torta in frigo permetterà all’olio di cocco di compattarsi bene, quindi una concentrazione del sapore e della compattezza della crema al cacao e cocco, inoltre le fettine di pesca acquisteranno morbidezza dando quel tocco delicato in contrasto allo spiccato sapore del cocco del resto.

Alexander Pincin

20139791_1857656521228557_7137884149878800788_n.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.