Vai al contenuto

Come preparare dei medaglioni di ceci e quinoa

Quando si abbandona la carne nella propria dieta, talvolta si cerca un alimento che possa assomigliare all’hamburger, un pò per il sapore che ricorda, ricco di aromi, ed un pò per la sua consistenza ed utilizzo in cucina. Il mondo vegetale è ricchissimo di ingredienti salutari e che non solo possono sostituire alla grande la carne, ma offrendo benefici nutrizionali e aromi ben più gradevoli.

Nei supermercati di oggi è molto comune ormai trovare dei veganburger o medaglioni con farro, quinoa, ceci, lenticchie, soia, verdure ecc.. sono per lo più di origine industriale ed hanno i loro costi abbastanza elevati.

Spesso nei corsi di cucina affermo che è meglio prepararsi le cose con le proprie mani, con amore ed a casa propria, utilizzando materie prime fresche, perchè il risultato sarà più buono e darà anche molta soddisfazione.
Prepararsi dei medaglioni o burger con ingredienti di origine vegetale, sembra articolato ma invero è molto semplice e soprattutto non richiede molto tempo, circa 45 minuti complessivi, ma vi assicuro che il gioco vale la candela !
La ricetta che propongo oggi, ha i seguenti ingredienti, con cui si potranno preparare 3/4 medaglioni:
– 400gr ceci
– 100gr quinoa
– 1 cipolla
– 2 carote
– 1.b. olio extravergine d’oliva
– q.b. sale grigio integrale
– 4-5 fette di panbauletto
– q.b. paprika
– q.b. pepe jamaicano
– q.b. rosmarino
– q.b. timo
– q.b. noce moscata
– 1 cucchiaino di zucchero di canna

ingredienti-medaglioniPreparazione:

  1.  Cuocere in tre pentolini differenti:
    – cipolla tagliata à julienne fatta imbiondire e caramellare in olio extravergine, zucchero di canna, e paprika, per circa 5 minuti a fuoco medio;
    – ceci (dopo un ammollo con bicarbonato di sodio per 12 ore) cuocere con un pò di bicarbonato di sodio e alloro per mezz’ora;
    – quinoa bollita, circa 10 minuti.
  2. Bollire le carote tagliate a cubetti in un pentolino fino a raggiungere una cottura al dente e tostare in forno a 200°C per 10 minuti il pan bauletto, fino alla croccantezza.
  3. Mettere nel blender il panbauletto tostato, e frullarlo con gli aromi: rosmarino, timo, sale, pepe jamaicano e noce moscata
  4.  Togliere dal blender il pane sbriciolato, ed introdurlo in una boule
  5. Mettere nel blender i ceci, la cipolla, le carote, la quinoa con un pizzico di sale e pepe, ed un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  6. Mescolare tutti gli ingredienti insieme a mano, quindi utilizzare un coppapasta per dare forma ai medaglioni su una teglia da forno
  7. Cucinare i medaglioni in forno a 180°C per 15 minuti

Questo piatto è una ricca fonte di fibre, proteine, carboidrati e vitamine, percui un pasto completo.
Consiglio di accompagnare a questo pasto della verdura cruda ed un buon estratto preparato con frutta e verdura di stagione.

Buon appetito!

Alexander Pincin

medaglioni-ceci-quinoa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.