Skip to content

Special Menu Halloween “Tris-PumpkinG” – Tre delizie alla zucca

31 ottobre, Halloween o “All Hallows Eve” la Notte degli Spiriti, il giorno di Ognissanti, il Capodanno Celtico Samhain o “Sam Fuin” fine dell’estate, le streghe, il cuore dell’autunno, dolcetti e scherzetti, rituali pagani, atmosfere tetre di riflesso ai cambiamenti astrali, lo Scorpione, l’introspezione, il rinnovo, silenzio e freddo, foglie che cadono dagli alberi ed un sacco di zucche nell’orto..

🎃 🎃 🎃 🎃🎃🎃🎃🎃🎃

Ogni anno, come a Pasqua, Natale e Capodanno, nella notte tra il 31 ottobre ed il 1° novembre Halloween fa la sua entrata nella cultura popolare mondana e nella tradizione antica.
Il cibo di stagione che riempie le nostre tavole in questo periodo dell’anno è  molto ricco e colorato e ne fa da regina la zucca: Butternut, Delica, violina Rugosa, moscata di Provenza, Hokkaido, Baruca o zucca marina di Chioggia, Blue ballett, trombocino d’Albenga ecc.. ecc..

Quest’anno considerando che avevo a disposizione una violina Rugosa, ho deciso di utilizzarla per preparare tre semplici ricette, accompagnate da fagioli cannellini, che per il sapore morbido e delicato si affiancano bene a questa varietà di cucurbita moschata .

Ingredienti:

  • 250gr zucca violina rugosa
  • 100gr di fagioli cannellini
  • patate
  • porro
  • cipolla dorata
  • carota
  • melograno
  • noci
  • olio extravergine d’oliva
  • anice stellato
  • pepe jamaicano
  • rosmarino
  • noce moscata
  • sale fino integrale

Preparazione:

  • fase 1: mettere i fagioli cannellini in ammollo 10 ore prima con bicarbonato di sodio, quindi sciacquarli e cuocerli in un pentolino con l’alga kombu per 40 minuti
    fase 2: scolare i fagioli cannellini (salvare il brodo per altre ricette) e cuocerli per altri 10-15 minuti in padella con porro tagliato a rondelle
  • in un’altra casseruola: patate e zucca tagliate a dadi insieme a cipolla, carota, prima fatti rosolare con aggiunta di un pizzico di sale, e poi aggiungere acqua, noce moscata ed anice stellato,  e cuocere delicatamente per 30 minuti a fiamma medio-bassa
  • accendere il forno a 200°C; tagliare la zucca a fettine e disporle in una teglia con olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e rosmarino. Quando sarà caldo cuocere per 15-20 minuti
  • in un’altra casseruola ancora: imbiondire la cipolla tritata e la zucca a cubetti come base del risotto; aggiungere il riso Carnaroli o Vialone nano e tostarlo per 3 minuti, poi sfumare con un goccio di vino bianco e infine riempire con un pò di brodo o acqua e cuocere per 15-16 minuti; a piacere a fine cottura mantecare con del burro chiarificato (ghee)

Servizio:
– Entrée:  Vellutata di zucca  con l’anice stellato
– Piatto principale: risotto di zucca servito con con una grattuiggiata di pecorino di grotta stagionato, fagioli cannellini con arilli di melograno, e zucca al forno servita con qualche gheriglio di noce sgusciata.

Buon appetito e Buon Halloween!

Alexander Pincin

pumpking-halloween-menu

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...